lunedì 4 febbraio 2019

IL BENZO(A)PIRENE : COS'E' ?


Il benzo(a)pirene è uno degli idrocarburi policiclici aromatici (IPA)

Le principali fonti di questi composti derivano dalla combustione incompleta di materiale organico e dall'uso di olio combustibile, da impianti idustriali,  centrali termoelettriche e  inceneritori, gas, carbone e legno nella produzione di energia, a cui si aggiungono le emissioni veicolari e gli impianti termici.
 Gli Idrocarburi policiclici aromatici sono inquinanti che generano allerta perché alcuni composti sono stati identificati come cancerogeni, mutageni e teratogeni.  Per quanto riguarda il benzoApirene, invece, la categoria IARC di rischio cancerogeno è Categoria 1: cancerogena per l’uomo.

La soglia di concentrazione in aria del benzo(a)pirene è stabilita dal D.Lgs. 155/2010 e calcolata su base temporale annuale. La valutazione dello stato attuale dell’indicatore è basata sul numero di superamenti, registrati presso le stazioni di monitoraggio della qualità dell’aria della rete regionale ARPAV, del Valore Obiettivo (VO) annuale di 1.0 ng/m3. Tale inquinante viene determinato analiticamente sulle polveri PM10.
Qui i dati del monitoraggio di circa 7 settimane nell'inverno 2018 e altre 9 settimane nel periodo estivo( fino al 22 agosto ) 2018 nel territorio di Saonara.

Qui alcuni nostri articoli sul tema inquinamento 
incontro con Arpav
mozione aria
mozione aria approvata
odori insopportabili a Villatora
richiesta centralina : risposta del sindaco

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Mozione " più alberi a Saonara " BOCCIATA

 L'INSOLITA  SAONARA Mentre molte Nazioni,Città, comuni  si stanno muovendo concretamente per combattere ed attenuare l'emis...