giovedì 22 ottobre 2015

Gioco D'Azzardo - Vittoria M5S



VITTORIA M55! INCARDINATA D’URGENZA LA NOSTRA LEGGE PER ABOLIRE LA PUBBLICITA’ SUL GIOCO D’AZZARDO!!!Giovanni Endrizzi vi spiega tutti i dettagli in questo video.Aiutateci a diffondere questa notizia! Abbiamo bisogno di voi!
Posted by MoVimento 5 Stelle Senato on Giovedì 22 ottobre 2015


"Un primo passo per una legge che liberi informazione e società dal potere delle lobby. Oggi 22 ottobre alle ore 14 le Commissioni Sanità e Finanze del Senato inizieranno la discussione del disegno di legge del M5S a prima firma Endrizzi per il divieto della pubblicità sui giochi d'azzardo.
Il testo base è quello del M5S ed è abbinato a due disegni di legge analoghi.
Ottima anche la notizia del mancato abbinamento con il disegno di legge Mirabelli (Pd), scritto da Italo Volpe (Monopoli) che avrebbe di fatto ostacolato questa legge semplice e chiara. E' un primo passo, che si raggiunge grazie all'azione del M5S che la scorsa settimana aveva fatto votare al Senato la calendarizzazione urgente.
Da oggi saremo mobilitati con tutte le associazioni e campagne no-slot d'Italia (Mettiamoci in Gioco, No Slot, Slot Mob etc) per approvare questa legge in tempi rapidissimi. Vogliamo il divieto totale di pubblicità. Sappiamo che ci saranno trappole, rallentamenti, proposte a metà magari in legge di stabilità per cercare di depotenziare questa legge. Ma non ci fermeremo. Serve la mobilitazione di tutti. E' una legge che la maggioranza di questo Parlamento sia al Senato che alla Camera vuole. Va approvata senza se e senza ma. Le lobby si devono rassegnare.
Cosa significa vietare i 200 milioni di euro annui di pubblicità sul gioco d'azzardo? E' un provvedimento che libera informazione e società dai condizionamenti delle lobby. Non si potranno più nemmeno fare pubblicità ad eventi come...le feste del Pd o di CL. E' una legge che toglie il bisogno artificiale di azzardo. Specialmente per i giovani i più colpiti da questa piaga sociale. Con questa legge non ci saranno più "testimonial sportivi" che potranno ineggiare ad azzardopoli , inducendo nel baratro decine di migliaia di giovani. Pensiamo poi a quanti non cadranno più nelle trappole dell'azzardo online, senza le pubblicità dei siti.
L'azzardo è come il fumo. Nuoce gravemente alla salute e alla società. Quindi ne va vietata totalmente la pubblicità." M5S Senato


Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Ente Moscon News

Dopo un lungo periodo di calma, sembra che il vecchio CDA abbia dato un colpo di coda,  indicando al”NUOVO” il percorso da fare. Natur...