domenica 18 gennaio 2015

«GLI ITALIANI SI SONO ARRICCHITI».




Giovanni Endrizzi - Portavoce Cinque Stelle Senato
RENZI SPARLA, VESPA DIFFONDE: «GLI ITALIANI SI SONO ARRICCHITI»... LA BUGIA SVELATA IN 7 RIGHE
Alla fine 2013 la ricchezza MEDIA era 356.000 euro a famiglia.
Una flessione pari a -1,4% per il DEPREZZAMENTO DELLE CASE (-5,1 %) solo in parte compensata da un aumento delle attività finanziarie e da una riduzione delle passività.
CHE SIGNIFICA?
Che la principale forma di risparmio delle famiglie meno abbienti, la casa di proprietà, magari acquistata con sacrifici per pagare il mutuo, è crollata in valore, mentre quella tipica delle fasce alte (gli investimenti in borsa, i titoli di stato ecc.) si è elevata.
Perciò, se guardi solo i conti in banca dai l'illusione di un finto progresso. Ed in effetti, con le politiche "giuste" lo stacco tra poveri e ricchi si è dilatato e diversi "amici del quartierino" si sono arricchiti sulla crisi...Come si dice in Veneto: "Schèi fa schèi, merda fa merda".
Ed è già doloroso sentirlo sulla propria pelle, per non tollerare che un presidente del Consiglio venga a costruirci sopra delle favole. Facendoci credere che se qualcuno mangia un pollo e tu resti digiuno, nel complesso il Paese ha la pancia piena.

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

M5S PRIMO PARTITO IN ITALIA

Il dopo elezioni l'Italia si è svegliata incuriosita, vogliosa di capire ora che succede, un po' preoccupata ma anche consapevole ...