venerdì 23 maggio 2014

SAONARA - ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA.




Finalmente ci è riuscito, al secondo tentativo!
Il sindaco Valter Stefan ha chiuso il Consiglio comunale  del  21/05/2014 senza lasciare il consigliere del M5S Omero Badon   terminare un'interrogazione riguardante l'incolumità dei cittadini  sul tratto che va da via Perugia fino alla nuova pista ciclopedonale: si è alzato ed imprecando ha suonato la campanella e ha chiuso il c.c. ( basta guardare dal minuti 1:57 del video ) bloccando di fatto la lettura dell'interrogazione.
Questo comportamento ha lasciato tutti esterefatti, non si era mai visto  una cosa del genere.
Il sindaco aveva avuto  un comportamento analogo in occasione del c.c. del 24/marzo 2014, sempre su un'interrogazione del cons. Badon  riguardo la possibilità che la strada dei vivai diventasse una bretella autostradale, anche allora si e'alzato imprecando e si è allontanato dall'aula ma senza chiudere il c.c.  così la risposta, in quell'occasione è stata data dal vicesindaco Alessandro Toninato
.
Un sindaco deve essere garante per tutti i cittadini, l'opposizione ne rappresenta più del 50%,  pertanto è stata un'OFFESA GRAVE verso la maggior parte dei cittadini di Saonara.
Il M5S Saonara non lascerà che questo episodio passi inosservato.
Omero Badon 
consigliere 
e tutto il gruppo  M5S Saonara
....................................................................................................

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Ente Moscon News

Dopo un lungo periodo di calma, sembra che il vecchio CDA abbia dato un colpo di coda,  indicando al”NUOVO” il percorso da fare. Natur...