venerdì 28 giugno 2013

giovedì 27 giugno 2013

F35

Eccovi una bella foto di un F35 e di tutti i fantastici messaggi di pace che riesce ad inviare. In linea con la nostra Costituzione che ripudia la guerra! Oltre 50 miliardi, CINQUANTA, previsti per l'intero programma.

Reddito cittadinanza: mozione M5S in Parlamento bocciata

I partiti hanno bocciato la mozione al Senato del M5S, per l'introduzione del reddito di cittadinanza: 181 contro (pd,pdl, scelta civica), 50 a favore (M5S, sel). Astenuta Lega.



Questo il testo della mozione bocciata: Testo Mozione

domenica 23 giugno 2013

Il Consiglio Comunale del 24/6/2013


                
                                                                                   
     Domani   sera ,24 giugno,i consiglieri comunali di Saonara sono chiamati a discutere argomenti che sono rappresentati  in oltre 550 pagine di soli allegati ( e non sono tutti ) .
Che gli stessi consiglieri della minoranza debbano deliberare su una tale infinità di carte da studiare in così pochi giorni ci sembra inammissibile ..
carte che  sono state consegnate cinque giorni prima del consiglio comunale( come da regolamento, certo!) .
Il consigliere Omero Badon e il consigliere Francesco Arnau hanno fatto richiesta protocollata ,visto l'ampiezza  dei temi trattati e l'importanza di poterli studiare al meglio, di suddividere il copioso ODG in più sedute e posticipare in un lasso di tempo congruo a valutare la documentazione ricevuta.
Ma il sindaco giá ha fatto sapere di non accettare tale proposta.
Ecco i punti più importanti (e voluminosi!) :

12.  APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2013 E RELATIVI ALLEGATI
 
11.  APPROVAZIONE  REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL’IMPOSTA MUNICIPALE  PROPRIA-IMU
 
10.  APPROVAZIONE REGOLAMENTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF
 
9.  APPROVAZIONE DEL PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL SERVZIO DI IGIENE URBANA ANNO 2013 E DELLE RELATIVE TARIFFE (TARES)
 
8.  APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRIBUTO SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES)
 
5.  APPROVAZIONE PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI. ART. 58, DL 112 DEL 25.06.2008, CONVERTITO CON LEGGE N. 133 DEL 06.08.2008.

La nostra amministrazione non prende in considerazione che è stata votata dal 20% dei SAONARESI, e che il M5S stesso ha superato il 19% e la minoranza tutta ( M5S-Nuova Saonara-Fiorisce Saonara ) ha superato il 53% dei voti ( 2.758  ) che non sono andati a" Saonara Domani" ( 1072 voti) !
Quando verranno ascoltati questi cittadini che volevano 'altro' e che sono veramente tanti?
Quando la minoranza potrá fare il proprio lavoro?

Firmato
Movimento5Stellesaonara

Omero Badon consigliere comunale 
                                             

sabato 22 giugno 2013

Se vuoi saperne di più......


                                                 
Per sapere quel che succede davvero in parlamento, usa questi strumenti:

1. www.openparlamento.it - un sito di un'associazione no profit aggiornato quotidianamente 2. www.nonditeloallastampa.tk - un sito aggiornato dal nostro Ernesto Brando in cui sono memorizzati gli atti depositati dei nostri parlamentari del M5S 3. M5S News - il canale youtube con i TG settimanali sull'attività parlamentare del M5S, realizzato da un gruppo di attivisti napoletani

E comincia a memorizzare nei tuoi segnalibri anche www.m5s-news.it. Su questo sito, tra poco ne scoprirai delle belle.

Diretta streaming 5Stelle


                                                                                   
                                                          
Ieri è andata in onda la prima diretta streaming di#5giornia5stelle, il resoconto con il quale vi informeremo, ogni settimana, del lavoro del M5S in Parlamento. Andrà in onda ogni venerdì, alle 13.30, sul canale LaCosa. 
Ecco come è andata la prima puntata: http://goo.gl/b8bhO
Commentate, diffondete i video e sostenete i nostri eletti a 5 stelle!

giovedì 20 giugno 2013

i cittadini 5 Stelle in Parlamento

Carla Ruocco del M5S distrugge la Casta alla Camera dei Deputati – http://youtu.be/ZZiAbeq3lU8



ROMA – L’italia sta attraversando uno dei periodi più complicati della sua storia: milioni di disoccupati cercano lavoro, centinaia di imprese ogni giorno chiudono i battenti e il debito pubblico continua ad aumentare in maniera vertiginosa..

Proprio a proposito di ciò, durante una seduta presso la Camera dei Deputati, è intervenuta Carla Ruocco (facente parte del Movimento 5 Stelle): il suo discorso è incredibile e mette in luce tutto ciò che ha portato alla rovina il nostro Paese durante questi ultimi 20 anni.
Paragona i soliti politici agli strozzini, affermando che non hanno avuto il coraggio di far niente per i propri cittadini e che continuano a pensare ai loro interessi; tra questi il fatto di non essersi dimezzati o decurtati il proprio stipendio che è di ben 19.000 euro al mese.

martedì 18 giugno 2013

info IDROVIA da < NOI ZIP>

link Noi Zip
C. Crotti

ASS.  “SALVAGUARDIA IDRAULICA DEL TERRITORIO PADOVANO E VENEZIANO”
IV° Strada n°3 Zona Ind.   35129  Padova   tel   347 8665730   www.idroviapadovamare.org
Associazione iscritta nel Registro Comunale di Padova delle
“LIBERE FORME ASSOCIATIVE e delle COOPERATIVE SOCIALI”  n° 1477 nella sezione tematica n° 7:
“TERRITORIO – URBANISTICA – TUTELA AMBIENTE e PROTEZIONE CIVILE”

Inceneritori?

Dal blog di Beppe Grillo



orlando_sbaraglio.jpg

Andrea Orlando iniziò la sua carriera nel 1990 nel consiglio comunale di La Spezia con il PCI. Da allora, forte del suo diploma, si è occupato di tutto, ma mai di ambiente. Per compensare alla carenza Capitan Findus Letta l'ha nominato ministro dell'Ambiente (d'altronde è uomo fidato parte del network di Vedrò, la fondazione di Letta). Ieri ha dato prova della sua competenza e ha dichiarato che "la svolta" per la gestione dei rifiuti in Campania è costruire due nuovi inceneritori per "evitare le sanzioni europee". Dichiarazioni assurde come fanno notare i senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes:
"Con il voto del Parlamento Europeo del 20 aprile 2012 si prevede il divieto d'incenerimentoentro il 2020 di qualsiasi materiale riciclabile e compostabile. Le gare d'appalto per la realizzazione degli inceneritori di Napoli e Salerno sono andate deserte più volte perché gli impianti costano troppo. Creano danni immani alla salute. Anziché sostenere la lobby dell'incenerimento Orlando promuova la riduzione dei rifiuti, la raccolta porta a porta (abolendo la Tares come chiesto dal M5S con proposte parlamentari), costruzioni di centri riciclo e compostaggio, sistemi alternativi all'incenerimento e alla discarica, in linea con l'Europa! Chiederemo conto di quanto affermato dal ministro in Parlamento."

Ente Moscon-sentenza TAR


Sentenza del TAR sulla legittimità del commissariamento dell'ente Moscon su ricorso della Parrocchia di Saonara e Curia di Padova 


E' arrivata la sentenza del TAR, ed è doveroso da parte del Movimento 5 Stelle, a  tutela di tutti i cittadini di Saonara, valutare alcuni aspetti della sentenza. 
Di fatto il Commissario Regionale dott.sa Annalisa Basso non è stato delegittimato e quindi porterà a compimento gli incarichi affidati:
a) accertare l'esatta situazione finanziaria e patrimoniale dell'Ente     Moscon;
b) compiere  attività ricognitiva sulla gestione pregressa;
c) riferire periodicamente alla direzione generale per i servizi sociali e di redigere una relazione finale sull'attività svolta.

Tuttavia la composizione del CDA  e la modifica dello statuto NON saranno pertinenza del Commissario  bensì  spetteranno a Chiesa e Comune come dalle volontà testamentarie.
Questa sentenza rispetta in pieno il pensiero del Movimento 5 Stelle di Saonara e ci complimentiamo con i magistrati che hanno dato prova di saggezza ed obiettività non facendosi influenzare da correnti  varie.
A questo punto proveremo ancora a contattare le due parti per aprire un dialogo che porti ad una soluzione di questa controversia che nel frattempo è costata diverse migliaia di Euro ai cittadini di Saonara.
Vi aggiorneremo sulle ns. proposte non appena saranno presentate alle parti in causa e vi informeremo sull'esito delle risposte che ci daranno.

Omero Badon consigliere M5S

L'informazione dal Parlamento a casa nostra

Da ascoltare e divulgare ad amici e parenti e vicini di casa!
Questa è a nostra fonte di informazione!

In tv non vedrete mai questi video...
http://youtu.be/ZZiAbeq3lU8

Da youtube
M5SParlamento

domenica 16 giugno 2013

La lista di quello che ha fatto il M5S fino ad ora....

È stata preparata una lista di tutte le attività del M5S in Parlamento. 


Per tutti i cittadini: scordiamoci che il giornalismo italiano si concentri su questi contenuti.

Il Gossip è figlio delle telenovelas televisive che ci siamo bevuti per decenni. 

                                                 Contro-informiamoci!
______________________________________________
Per i nuovi aggiornamenti settimanali cliccate qui:



(Questo file lo leggi solo se sei iscritto a Facebook)





____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 03-07 Giugno 2013

____________________________________________________________

Proposte di Legge

Proposta di Legge per l’istituzione di una Commiss. Parlamentare sul Monte dei Paschi di Siena.
Proposta di Legge per consenso informato nei trattamenti sanitari, contro l’accanimento terapeutico.
Proposta di Legge per sostenere la ricerca su farmaci orfani e malattie rare.
Proposta di Legge per l’istituzione dell’Ufficio del Garante della Salute.
Proposta di Legge per istituire una Commissione di Inchiesta sulla malasanità.

Mozioni/Risoluzioni
Sicurezza stradale: Mozione per messa in sicurezza di guard-rail e altre infrastrutture stradali, a salvaguardia dei motociclisti.

F35: Mozione del gruppo interparlamentare M5S-SEL-PD per cancellare il progetto relativo all’acquisto degli F35.

Guerra in Mali: Mozione contro l’intervento militare in Mali e per il ritiro di tutti i militari italiani nelle missioni estere.


Interrogazioni Parlamentari/Interpellanze/Question Time
Diploma magistrale: si chiede che i titolari di diploma magistrale siano equiparati agli altri nell’abilitazione all’insegnamento.

Detrazioni d’imposta: si chiede che il sistema delle detrazioni sia esteso a tutti i settori produttivi dell’ambito sviluppo sostenibile.

Viabilità siciliana: si chiede un piano straordinario per l’ammodernamento e il potenziamento della viabilità in Sicilia
Tassi interessi bancari: si chiede una verifica del governo sull’attendibilità dei tassi medi di interesse comunicati da banche e intermediari
Criminalità organizzata: si chiedono ulteriori indagini su denunce di ostacoli ad indagini antimafia nella catena di comando a Palermo
Ricostruzione L’Aquila: si chiede, nel reclutamento di nuovo personale, di attingere in trasparenza alle graduatorie del Concorsone già svolto
Costa Concordia: si chiede al governo come si intenda procedere per la rimozione del relitto

Manifestazione PDL Brescia: si chiede conto della presenza del Ministro Alfano

Discussioni aula
Decreto 40 Miliardi debiti PA: presentati 5 ordini del giorno, 4 accolti dal governo e 1 votato all’unanimità dall’aula

ILVA Taranto: si chiede chiusura dell’impianto a caldo, bonifica e reddito di cittadinanza



____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 24-30 Maggio 2013

____________________________________________________________

Proposte di Legge
Proposta di legge in materia di conflitto di interessi.
Proposta di Legge Costituzionale per il riconoscimento del diritto di accesso alla Rete Internet.
Proposta di Legge per l’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria.
Proposta di Legge per il contenimento del consumo del suolo e la tutela del paesaggio.
Proposta di Legge per istituire una Commissione di Inchiesta sulle consulenze nella P.A.
Proposta di Legge per ampliare i parametri delle pensioni di reversibilità.

Mozioni/Risoluzioni
Riforme costituzionali: Mozione per campagna informativa alla popolazione e referendum
propositivo per le riforme costituzionali.

Legge elettorale: Risoluzione per soglia minima per il premio di maggioranza, stessi sistemi dicalcolo del premio di maggioranza per Camera e Senato, ripristino del voto di preferenza nelrispetto della parità di genere e uniformità delle condizioni di accesso alla ripartizione dei seggi traliste e coalizioni.

Convenzione di Istanbul: Testo unificato proposte di legge per ratifica della Convenzione del
Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza alle donne. 
3 ordini del giorno, approvati.

Efficienza energetica: Mozione sulle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica e di

ristrutturazione edilizia.

Interrogazioni Parlamentari
OGM/Clausola di salvaguardia: si chiede una regolamentazione più restrittiva per le colture OGM,
e l’adozione di una Clausola di Salvaguardia.

Telecom Italia: si chiede il rinvio dello scorporo della rete Telecom, dell’aggregazione con Tre

Italia, e della partecipazione di Cassa Depositi e Prestiti tramite il fondo strategico italiano.

Ulivi pugliesi: si chiedono disposizioni di tutela del paesaggio e lo stop all’abbattimento di ulivi

centenari nella regione Puglia

Gasdotto Adriatico: si chiede di rinunciare al passaggio appenninico del gasdotto Brindisi-Minerbio a causa di rischio sismico


Interpellanze/Informative Urgenti
Sistema Energetico Nazionale: si chiede un Piano Energetico Nazionale di lungo periodo.


____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 17-23 Maggio 2013

____________________________________________________________


Nuove Proposte di Legge della settimana

Proposta di Legge per l’eliminazione dell’IMU sulla prima casa
Proposta di Legge per abolire le Province e destinare i fondi alla sicurezza delle scuole
Proposta di Legge per regolamentare i giochi con vincite in denaro e vietarli ai minori
Proposta di Legge per il divieto di propaganda elettorale finanziata da condannati per mafia
Proposta di Legge per modificare le norme relative all’estrazione petrolifera e di gas in mare


Interrogazioni Parlamentari

Spostamento Marines a Sigonella: si chiede se il Governo sia stato informato, se le FFAA siano

state coinvolte, se lo spostamento rappresenti una definitiva militarizzazione.

Morìa delle api, pesticidi in agricoltura: si chiede se i tre ministri di Agricoltura, Ambiente, e Att.

Produttive abbiano intenzione di potenziare i controlli.

Istituto del Bail-In: si chiede se è stata recepita la direttiva UE sul meccanismo di salvataggio

forzoso delle banche a carico degli investitori tramite prelievo dai conti correnti, e se si attiverà una
protezione per i piccoli risparmiatori.

Morte di Giuseppe Uva: si chiedono iniziative ispettive presso la Procura di Varese per attivare una

azione disciplinare verso i responsabili.

Sicurezza Informatica Agenzia Digitale: si chiedono iniziative per favorire la diffusione di modelli

di sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione.

Ilva Taranto: si chiedono le motivazioni per la non sanzione, se si intende concedere proroghe

all’ILVA, perchè manca un piano industriale, e quali provvedimenti si prenderanno se l’ILVA non
ottempera a quanto richiesto.

Vendita terreni demaniali: si chiede di destinare i terreni demaniali in via di cartolarizzazione a

giovani imprenditori agricoli, a canone agevolato


Mozioni/Risoluzioni

NoTAV: si chiede che il governo si impegni con l’UE ad abbandonare del tutto il progetto.

Interpellanze Urgenti/Question Time

Monte dei Paschi di Siena: si chiedono iniziative urgenti per tutelare la fondazione come patrimonio

nazionale, e sospendere l’approvazione dello statuto fino alla conclusione dell’inchiesta

ENASARCO Case Popolari: si chiede di stabilire norme uniformi che evitino speculazioni e accessi

privilegiati all’acquisto degli immobili durante la cartolarizzazione, e la sospensione degli sfratti

Telecom Italia: si chiedono iniziative per salvaguardare l’azienda come asset strategico, garantendo

il controllo nazionale della Rete e i posti di lavoro


____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 10-16 Maggio 2013

____________________________________________________________

Nuove Proposte di Legge
Proposta di Legge per l’impignorabilità della prima casa, e la tutela degli stipendi dai pignoramenti
Proposta di Legge per introdurre nel Codice Penale i delitti contro l’ambiente
Proposta di Legge per l’etichettatura degli alimentari con indicazione di origine della materia prima

Interrogazioni Parlamentari
Stabilizzazione docenti precari e personale ATA: si chiede l’immediata stabilizzazione di docenti e personale ATA della scuola, che hanno lavorato almeno 36 mesi negli ultimi 5 anni

Centrale nucleare Krsko (Friuli): si chiede che il governo si informi presso Slovenia e Croazia relativamente alla situazione della centrale nucleare che si trova a solo 201 km dal confine

Detrazioni fiscali per efficienza energetica: si chiedono al governo iniziative per rendere i certificati bianchi (effic.energetica) cumulabili con altri incentivi attraverso detrazioni fiscali per le aziende


Mozioni/Risoluzioni
Parata del 2 Giugno: nel quadro di un’ottica di risparmio, si chiede l’abolizione della parata del 2Giugno per la Festa della Repubblica, destinando i fondi ai servizi sociali

Petrolizzazione Abruzzo: mozione per chiedere il divieto delle prospezioni petrolifere e delle autorizzazioni allo sfruttamento petrolifero in Adriatico sulle coste abruzzesi

Barriere salva motociclisti: si chiede l’installazione di apposite barriere sui guard-rail, per metterli in sicurezza e salvare numerose vite.


Interpellanze Urgenti/Question Time
Nomina Direttore Agenzia Digitale: si chiede maggiore trasparenza riguardo la selezione degli esperti per la nomina del Direttore dell’Agenzia

Invasi Sardegna: si chiedono informazioni su un decreto che renderà inutilizzabili 5 invasi indispensabili all’approvvigionamento idrico in una zona già critica

Legge Omofobia: si chiede un’iniziativa normativa per ampliare la legge Mancino/Reale, che persegue i reati contro la persona, anche a casi di orientamento sessuale e identità di genere



Decreto 40 miliardi (pagamenti debiti dello Stato alle imprese)

Presentazione in Commissione di 52 emendamenti da parte del MoVimento 5 Stelle, di cui 4 approvati.
Presentazione in aula di 5 emendamenti, nessuno approvato.
Presentazione di 3 ordini del giorno, tutti approvati (impegnano il governo):
- Priorità al pagamento di imprese non coinvolte con la criminalità organizzata
- Rinvio al 2014 dell’applicabilità della TARES
- Monitoraggio dell’effettivo pagamento dei crediti da parte dello Stato


____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 03-09 Maggio 2013

____________________________________________________________

Nuove Proposte di Legge
Progetto di Legge costituzionale finalizzato al referendum per la permanenza nell’EuroProposta per incentivare la mobilità ciclistica
Proposta contro il consumo del suolo
Proposta per la ratifica della Convenzione Europea sulla lotta alla violenza sulle donne

Interrogazioni Parlamentari
Lavoratori precari impiegati negli uffici giudiziari: richiesta al Ministero della Giustizia per la stabilizzazione dei precari che da anni lavorano negli uffici giudiziari.
Mobilità lavoratori del Centro Ricerche “Giulio Natta” di Ferrara: richiesta al Min. dello Sviluppo
Economico per impedire la messa in mobilità dei dipendenti di una multinazionale chimica.

Decreto per la promozione del riutilizzo dei rifiuti: richiesta al Ministero dell’Ambiente per una

rapida realizzazione dei decreti attuativi.

Mais transgenico: richiesta ai Ministeri di Ambiente, Salute e Politiche Agricole per revocare l’autorizzazione europea alla coltivazione di mais transgenico, e per una clausola di salvaguardia.


Mozioni

F35: mozione del gruppo M5s. Si chiede l’immediato blocco della costruzione degli F35 e la rimodellazione della Difesa su peacekeeping, oltre alla rimozione degli ordigni nucleari in Italia.

Tagli Scuola e Cultura: mozione per chiedere maggiori risorse alla cultura, rientro dei tagli alla scuola entro due anni e copertura cattedre vacanti.
Combustibili solidi secondari: mozione per impedire la trasformazione dei cementifici in inceneritori, e richiesta di moratoria immediata.


Question Time
Esodati: si chiede che il governo fornisca finalmente il numero preciso dei lavoratori penalizzati, ovvero i rimanenti oltre ai 130 mila già salvaguardati.Emendamenti approvati al decreto 40 miliardi (dei 52 presentati dal M5S)

“Non condizionare i pagamenti alla regolarità contributiva prevedendo che sia sufficiente che la

regolarità contributiva sia stata conseguita all’epoca della maturazione del credito in fase di
emissione della fattura o richiesta equivalente di pagamento”. Significa che saranno pagate anche aziende che, causa crisi, hanno faticato a pagare i contributi.
“Prevedere che quando sia richiesta la regolarità contributiva attestata mediante DURC, in caso di inadempienza, si applichino le norme previste dal Regolamento di applicazione del Codice Appalti, ossia si proceda al pagamento del credito, ma l’ente debitore trattenga i contributi”. Significa che, solo in alcuni casi, lo Stato tratterrà i contributi dovuti ma l’azienda sarà pagata.


____________________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 24 Aprile-02 Maggio 2013

____________________________________________________________

Proposte di Legge
Proposta per l’abolizione delle Province
Proposta per nuove norme in materia di conflittodi interessi
Proposta di nuova legge anticorruzione
Proposta per l’introduzione del limite di duemandati parlamentari


Documento di Programmazione Economica e Finanziaria (DEF)

Presentata la relazione di minoranza perchiedere:
- Reddito di cittadinanza
- Aiuti a Piccole e Medie Imprese
- Riforma del mercato bancario

Presentati 52 emendamenti al decreto 35 per lo sblocco dei pagamenti della Pubblica
Amministrazione (decreto “40 miliardi”), alla Commissione Speciale.


Interpellanze Urgenti

Richiesta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri sul fallimento Deiulemar, Compagnia di
Navigazione spa


Interrogazioni Parlamentari

Progetto Cunicolo Esplorativo La Maddalena (TAV): richiesta al Ministero Infrastrutture e Trasporti

per il rispetto delle delibere CIPE da parte delle ditte aggiudicatrici

Intimidazioni imprenditore De Masi: richiesta aiMinisteri Interno e Sviluppo Economico per le

misure di protezione previste per De Masi, imprenditore etico modello di legalità a Gioia Tauro

Centrale a Carbone di Montebello Ionico: Richiesta a Ministero Sviluppo, Ambiente ecc. in merito

a infiltrazione mafiose nel progetto

Commissariamento Alitalia: richiesta al Ministero dello Sviluppo economico sulle differenze tra le

responsabilità dei commissari e le relative motivazioni

Cessione parte di Telecom ad imprenditore cinese: richiesta a Ministeri Economia e Sviluppo per

chiarimenti sulla cessione di un asset strategico per il Paese in mani straniere

Terremoto Emilia Romagna: richiesta al Ministero dell’Economia per ottenere una proroga al

pagamento dei mutui relativi a tutte leabitazioni colpite dal sisma

Arsenico nelle acque viterbesi: richiesta ai Ministeri Salute e Giustizia per le misure urgenti per

tutelare la salute pubblica

Stabilizzazione precari Sardegna: richiesta a Ministero del Lavoro per dare certezze al personale

amministrativo precario, e indire concorsi trasparenti

Elettrodotto Udine Ovest-Redipuglia: richiesta a Ministeri Sviluppo e Ambiente per superare le

“super grid” interesse di pochi e implementareinvece le “smart grid”.

____________________________________________________

Principali Attività Parlamentari 15-19 Aprile 2013


____________________________________________________



Proposte di legge:

- Abolizione del contributo pubblico ai partiti;
- Introduzione del voto di preferenza per le elezioni alla Camera dei Deputati e al Senato;
- Liberalizzazione delle giornate festive lavorative nel piccolo commercio;



Mozioni:

- Richiesta di rinvio delle nomine dei vertici della Cassa Depositi e Prestiti, in nome della
trasparenza e anche in vista del decreto di sblocco di 40 miliardi per i pagamenti dei debiti della
Pubblica Amministrazione alle imprese;
- Richiesta dell’immediato ritiro delle nostre truppe dall’impiego in Afghanistan, consentendo, oltre alla salvaguardia di vite umane, anche un risparmio pari a oltre 65 milioni al mese;
- Richiesta di bloccare preventivamente le coltivazioni OGM, in particolare il mais della Monsanto
(clausola di salvaguardia);

Interrogazioni parlamentari:
Pignorabilità stipendi e pensioni: richiesta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali per
porre il limite del quinto al pignoramento di stipendi e pensioni anche quando superino i mille euro;
Terremoto Emilia Romagna: richiesta al Ministro dello Sviluppo Economico per la sospensione
degli studi di settore relativi alle aziende delle zone colpite dal sisma, e la sospensione per due anni dei tributi non pagati;
Pesticidi: richiesta ai Ministri di Agricoltura, Ambiente e Salute per porre un freno all’uso dei
pesticidi in agricoltura nel nostro Paese, causa di inquinamento delle falde acquifere e dei terreni.
Rigassificatore Gioia Tauro: richiesta ai Ministri dello Sviluppo Economico e Ambiente per
sospendere la procedura amministrativa per il rigassificatore di Gioia Tauro, in attesa del parere del Consiglio dei Lavori Pubblici.
Concorso Vigili del Fuoco: richiesta al Ministro dell’Interno per sbloccare il turn-over del
personale del Corpo dei Vigili del Fuoco, e trasparenza delle graduatorie.
Licenziamenti Golden Lady Chieti: richiesta al Ministro del Lavoro per assumere una iniziativa
normativa per la legge di stabilità, per prorogare la cassa integrazione per ristrutturazione, e istituire un tavolo di concertazione.
MUOS Sicilia: richiesta al Ministro della Difesa per chiarire se i lavori siano prossimi al
completamento in quanto gli americani non hanno dato seguito al provvedimento che revocava le
autorizzazioni, e quali provvedimenti il governo intenda adottare.
Trivellazioni Sardegna: richiesta al Ministro dello Sviluppo Economico per promuovere un tavolo
di confronto, sospendendo nel contempo ogni autorizzazione già concessa.








___

Ente Moscon News

Dopo un lungo periodo di calma, sembra che il vecchio CDA abbia dato un colpo di coda,  indicando al”NUOVO” il percorso da fare. Natur...