mercoledì 17 aprile 2013

Contributi alluvionati


COMUNICATO STAMPA N 3


AVVIATE LE PRIME RICHIESTE DEGLI ALLUVIONATI VENETI

PER CIRCA 80 MILA EURO

CHE CHIEDONO LA SOSPENSIONE E LA NULLITA’ IN AUTOTUTELA

DELLA DOMANDA DI RESTITUZIONE PARZIALE DEI CONTRIBUTI FINORA EROGATI


IL GRUPPO AEC TUTELA ALLUVIONATI VENETO PROSEGUE  LA SUA LOTTA A FAVORE DEI CITTADINI VENETI COLPITI DALLA DISASTROSA ALLUVIONE DEL NOVEMBRE 2010

Dal novembre 2010 ad oggi non sono ancora stati versati tutti i saldi a favore delle famiglie danneggiate ma in compenso molti hanno già ricevuto richieste di restituzione da Comuni o dalla Camera di Commercio, di parte dei contributi già erogati come anticipo, basandosi su valutazioni che possono essere contestabili.

QUESTE CIFRE NON VANNO RESTITUITE

La nostra associazione ha incaricato un gruppo di legali coordinati dal professor Mario Bertolissi del Foro di Padova di verificare le possibili azioni da intraprendere per far valere le ragioni degli alluvionati.
La prudenza impone all’Ente pubblico di provvedere, qualora venga informato di possibili incongruenze o dubbi, di sospendere in autotutela ogni atto intrapreso.

Quanti non lo hanno ancora fatto possono aderire al Gruppo AEC Tutela Alluvionati Veneto e scaricare la modulistica per chiedere la SOSPENSIONE IN AUTOTUTELA DELLA RICHIESTA DI RESTITUZIONE DELLE CIFRE AGLI ALLUVIONATI, direttamente dal sito internetwww.aeceuropa.eu
Per informazioni inviare una e-mail a: eurosportello@aeceuropa.eu

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Mozione " più alberi a Saonara " BOCCIATA

 L'INSOLITA  SAONARA Mentre molte Nazioni,Città, comuni  si stanno muovendo concretamente per combattere ed attenuare l'emissio...