mercoledì 27 febbraio 2013

ENTE MOSCON: terza puntata


Ormai l'ente Moscon e' commissariato; il tentativo che il Movimento 5 Stelle stava attuando per riconciliare la Chiesa con il Comune non ha avuto il tempo materiale per raggiungere lo scopo.
Possiamo, per il momento, informarvi su quello che abbiamo fatto finora.
in data 06-02-13 il consigliere del M5S Giovanna Mineo ha invitato il sindaco Walter Stefan ed il parroco don Francesco Monetti ad un incontro pubblico (un faccia a faccia) da fare davanti ai cittadini di Saonara per chiarire la loro posizione nella tanto discussa gestione dell'ente Moscon.
La proposta per questo incontro, la cui data era prevista per il 18 o 19 o 20 Febbraio 2013 ha avuto riscontro positivo da parte del Sindaco che ha proposto la data del 26 Febbraio ma non ha trovato la disponibilità  del Parroco che ci ha informato di aver già programmato un suo incontro  con la cittadinanza  il  07-03-13.

Il commissario ora avrà 6 mesi di tempo per verificare la situazione contabile dell'ente, per modificarne lo statuto e nominare il nuovo Consiglio di amministrazione.
Capirete che se le parti in causa non faranno entrambe un piccolo passo indietro per arrivare ad una posizione condivisa al commissario non basteranno 6 mesi, si andrà avanti all'infinito pagando il commissario €.1.500,00 netti  al mese con le risorse dell'ente!!

Noi del M5S non resteremo comunque con le mani in mano e con il vostro aiuto,  senza dubbio, daremo un segnale forte di  sensibilizzazione che non potrà essere ignorato.
Cominceremo con l'incontro del  07 Marzo in patronato a Saonara e continueremo proponendo un'altra serata presso l'auditorium  di Villatora invitando don Francesco, il sindaco Stefan ed  il commissario Annalisa Basso. Se accetteranno tutti, sarà una serata all'insegna del dialogo e della trasparenza  e  chi non parteciperà darà adito inevitabilmente ad interpretazioni tipo “chi e' nel giusto non ha paura di confronti”.
In ogni caso  la serata si farà egualmente e saremmo noi del M5S a fare da relatori spiegando in modo spassionato tutto quello che e' a nostra conoscenza e sopratutto elencando le nostre proposte.
terminiamo ribadendo la frase che deve diventare lo slogan
“CHI NON PARTECIPA OGGI NON AVRÀ IL DIRITTO DI LAMENTARSI DOMANI”.
un caro saluto, 

B.O. M5S Saonara. 


Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Videosorveglianza cimiteri 2014>2018

MEGLIO TARDI CHE MAI, questo detto è sempre valido caro sindaco. Non so se qualcuno si ricorda che il 28 aprile del 2014, oltre 4 anni ...