mercoledì 12 settembre 2012

GIORNALAI DI LA7




..per non sentirti dire domani "non sapevo", condividi!!

DEDICATO AI GIORNALAI DE LA7

Dopo il boomerang durato 5 giorni a suon di critiche piovute in ogni vostro post pubblicato su facebook, per non perdere la faccia, oggi resuscitate un servizio a favore dei "grillini". Che ipocrisia! (http://goo.gl/ILRrw)

Peccato che anche qui dimenticate la parte più importante: cosa ci faranno i cittadini di Parma coi rifiuti riciclati? (http://goo.gl/qiFE4)

Perché non diffondete tutte le info in modo da far capire agli italiani il buon senso che ESISTE in ogni proposta CONCRETA dei comitati e del m5s?

Ecco un promemoria a vostra disposizione: un inceneritore costa intorno ai 250 milioni per volumi di rifiuti non superiori alle 300.000 T/a. A questi costi vanno aggiunti quelli di esercizio: 168 euro/T. Il 70% dei rifiuti inceneriti finisce in diossina dentro ai polmoni di ogni essere vivente e in ogni coltura agricola nel raggio di 100 km. Il 30% diventa polvere da smaltire in discariche speciali, con un costo pari al triplo di una per i Rifiuti Solidi Urbani. In più consuma circa 40mila litri d'acqua/ora per il raffreddamento. Inutile poi ricordare lo sperpero di materia: anche un bimbo capisce quanto si distrugge nel bruciare ogni cosa.

Comunque, si dà il caso che gli italiani non siano tutti così dementi, specie se si tratta di guadagnare.., non solo economicamente. Infatti, da oltre 10 anni, vi sono una marea di imprese che traggono profitto dal riciclo. Se chi governa cominciasse a tenerne conto avremmo risolto DEFINITIVAMENTE non solo il ciclo dei rifiuti, e senza NESSUN aggravio sulla spesa pubblica, anzi..

Il miglior esempio, il CENTRO RICICLO VEDELAGO, per il quale non sarebbe male che un network nazionale come LA7 andasse finalmente a fargli visita (volendo, anche coi microfoni nascosti..), costa non più di 10 milioni, e ricicla fino al 98% della frazione secca di ogni RSU. Non inquina in alcun modo, non ha bisogno di acqua perché lavora a freddo, e può riciclare 90.000 T/a. Inoltre, non si può ignorare un aspetto DETERMINANTE: il rapporto di operatori impiegati in paragone ai CANCROVALORIZZATORI è di 20/1. Tutti stipendi che si pagano da soli grazie ai ricavi dagli impianti di riciclaggio, in media 70 euro a tonnellata, un totale di oltre 6 milioni all'anno per ogni impianto, che se realizzati direttamente dalle pubbliche amministrazioni sono in grado di finanziare ANCHE qualsiasi servizio di Raccolta Differenziata PORTA a PORTA. È tutto dimostrato dalle analisi di mercato per cui i ricavi medi dalla vendita stanno aumentando in funzione della crescente scarsità di materia prima, stimolo ulteriore per le economie di scala legate all'impiego di materia prima riciclata, quindi incentivo indiretto per un'imprenditoria finalmente ecosostenibile. (http://goo.gl/As8ze)

La frazione "umida", circa il 35% degli RSU, può essere invece impiegata per concimare la NOSTRA agricoltura, a partire da quella intorno alle grandi città. Bastano pochi impianti di compostaggio per evitare di distruggere il fertilizzante più ricco che si possa produrre a costo e km zero.

Parma sta cercando di realizzare queste banalissime "innovazioni" che, solo tenendo conto di queste VIRTUOSE politiche gestionali sui rifiuti, e senza considerare le malattie mortali che si possono evitare, comportano un RISPARMIO di oltre 100 euro all'anno per ogni suo cittadino. Più i 250 milioni per la costruzione del MOSTRO voluto dal PD-L: al cambio fanno altri 1300 euro da spalmare sulle bollette in 20 anni, che per una famiglia di 4 persone equivalgono ad altri 260 euro, sempre all'anno..

Chissà cosa accadrà dopo Parma... (http://goo.gl/fNxf4)

Come può cambiare il mondo eh? Voi da che parte state? Continuate ad attaccare quei "terroristi" che vogliono migliorare la qualità della vita in ogni bene comune come farebbero ogni PADRE e MADRE di famiglia, usando la rete per diffondere intelligenza collettiva, da uno conta uno, che stupidamente denigrate essere "al soldo di Grillo", o cominciate finalmente a FARE il vostro mestiere?

Allegato: sul saper fare "inchiesta", guardatevi il documentario che ha vinto il premio Ilaria Alpi.. (http://goo.gl/U411S)

p.s.: inutile che vi mettete a verificare, il CRVedelago NON È INFILTRATO dalla Casaleggio.

Ci si vede a Parma.. (http://goo.gl/NDvRq)Giornalismo

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Videosorveglianza cimiteri 2014>2018

MEGLIO TARDI CHE MAI, questo detto è sempre valido caro sindaco. Non so se qualcuno si ricorda che il 28 aprile del 2014, oltre 4 anni ...