mercoledì 26 settembre 2012


anche in veneto non si scherza





Regione Veneto, ai 60 consiglieri un “fuori busta” da 2100 euro al mese
Da aprile gli onorevoli veneti percepiscono un rimborso forfettario "in nero", prelevato dal "fondo per le spese impreviste" della Regione.
Come? I soldi - totalmente esentasse - passano per i gruppi, e poi girati agli onorevoli con un bonifico.

art. corriere del veneto

Nessun commento:

Posta un commento

Stiamo aspettando le tue considerazioni, i tuoi consigli, le tue proposte: scrivici, o vieni ai nostri incontri!

Esposto alla corte dei Conti per le spese legali di oltre 16.000 €. dell'amministrazione Stefan

       Oltre 16.091,20 euro   impegnati in una un’azione prevedibilmente inefficace per un capriccio del Sindaco.  A luglio scorso il Sind...